Come costruire la tua serra?

Una serra è una buona idea per ogni singolo o coppia che vorrebbe avere prodotti biologici personalizzati, tutto l’anno, senza sacrificare lo spazio del cortile o la necessità di imparare a coltivare il proprio cibo. Ti consente di scegliere cosa coltivare e quando e ti fornisce erbe e verdure biologiche fresche tutto l’anno.

Non solo una serra aiuta a prolungare la stagione di crescita, ma può anche prolungare la vita del tetto della tua casa. Se utilizzata come estensione di un tetto esistente, una serra può avere un’aspettativa di vita simile, come in 30-50 anni, nonché una maggiore efficienza energetica nello stesso periodo.

Oltre a prolungare la vita del tuo tetto, una serra aiuterà a limitare polvere, parassiti e altri elementi naturali che di solito influiscono sulle riparazioni domestiche.

Greenhouse 1
Fonte: VectorStock

Cos’è una serra?

Una serra è una struttura con pareti e tetto in materiale trasparente dove possono essere coltivate piante che richiedono condizioni ambientali controllate. Il vetro lascia entrare la luce, ma mantiene la casa piena di luce solare naturale nelle giornate fredde, nevose o piovose.

Il processo di riscaldamento a gas serra riscalda l’aria nella stanza; questo calore oltre alla radiazione solare fornisce una condizione ideale per la crescita delle piante. Una serra aumenta drasticamente i raccolti e fornisce verdure fresche tutto l’anno! Questo, osserva Mike Marshall di https://windowfactory.co.nz/, è uno dei motivi per cui molti scelgono una serra.

Le serre sono un ottimo modo per creare un giardino biologico in stile serra a casa. Mantengono le tue piante calde e protette, prolungando le stagioni di crescita e riducendo la dipendenza da pesticidi e fertilizzanti. Che tu stia appena iniziando a dedicarti al giardinaggio o a un professionista esperto, non c’è modo migliore per coltivare cibo straordinario che nella tua serra, costruita da te!

Ti stai chiedendo come costruire la tua serra? Scopri come.

Determina se hai bisogno di una serra

Ci sono molte ragioni per costruire la tua serra. Potresti essere sorpreso di apprendere che ci sono poche situazioni che giustificano una serra. Al giorno d’oggi, molte persone stanno vedendo la necessità di ridurre la propria impronta di carbonio. Se sei una di queste persone, una serra è un ottimo modo per farlo.

Le serre sono un modo intelligente per isolare, oltre a permetterti di controllare l’effetto del tempo sulle tue piante. Inoltre, se vuoi iniziare a coltivare piante in giardino ma non hai abbastanza spazio per le tue aiuole, perché non costruire una serra?

Greenhouse 2
Fonte: Lander

Pianifica il tuo tipo di serra

I design e le dimensioni delle serre variano notevolmente in base alle tue esigenze e preferenze. Il loro obiettivo principale è migliorare la qualità dell’ambiente delle vostre piante. Puoi coltivare cibo, erbe o fiori al chiuso in queste strutture.

Prima di acquistare una serra, devi decidere quale tipo di serra si adatta meglio alle tue esigenze di crescita. Ci sono tre tipi fondamentali: case a cerchio, serre solari passive e serre solari attive.

  • Case a cerchio: le “case a cerchio”, note anche come “cloches”, sono strutture che mantengono le piante calde, ma sono abbastanza leggere e portatili da poter essere spostate facilmente nel cortile. Sono spesso realizzati in PVC o polietilene e possono essere lasciati fuori per la maggior parte dell’anno, tranne quando si verificano temperature estreme.
  • Serre solari passive: sono le stesse delle serre standard, tranne per il fatto che si basano su energia rinnovabile gratuita come la luce solare diretta, senza consumo di combustibili fossili. Sono una forma di edilizia sostenibile che sfrutta la potenza del sole. I principi della progettazione solare passiva riducono il consumo energetico di una struttura sia in estate che in inverno.
  • Serre solari attive: le serre solari attive catturano l’energia del sole, la utilizzano per riscaldare l’ambiente e la immagazzinano in una batteria termica. È un modo intelligente per trasformare l’energia solare in energia utilizzabile. Offrono l’opportunità di produrre prodotti freschi tutto l’anno.
    Catturando e immagazzinando quanta più luce solare possibile in un edificio isolato, queste serre sono tra i modi più efficienti dal punto di vista energetico e rispettosi dell’ambiente per coltivare il cibo. Le serre solari attive utilizzano due tipi di tecnologia per raccogliere e immagazzinare l’energia solare: massa termica e pannelli fotovoltaici.
Greenhouse 3
Fonte: Natura e Giardino Natura e Giardino

Determina il tuo budget

Costruire una serra può farti risparmiare un sacco di soldi sui costi di riscaldamento e raffreddamento, soprattutto se vivi in ​​una zona con inverni freddi. Ma anche se non hai intenzione di coltivare il tuo cibo (la maggior parte di noi non lo fa!), una serra è un ottimo posto per iniziare le piante, estendere la stagione di crescita e semplicemente godersi l’aria aperta.

Ecco come determinare il budget per la costruzione di una serra:

  1. Elenca le cose che vuoi che faccia la tua serra.
    2. Calcola le dimensioni e la forma della serra in base al numero 1.
    3. Determina le caratteristiche di cui avrai bisogno.
    4. Scopri di quali funzionalità puoi fare a meno.
    5. Capire cosa è architettonicamente possibile nel passaggio 3 o 4, quindi aggiungerlo se non è estraneo o sottrarlo se è una necessità.

Dovresti usare legno o metallo per il telaio?

I due materiali più comuni utilizzati per la costruzione di una serra sono il legno e il metallo. Ci sono pro e contro su entrambi i lati, ma il tipo di serra che hai può determinare quale materiale è il migliore.

Non contare mai su madre natura solo per controllare la crescita e il clima delle tue piante. Scegli la struttura in metallo per un aspetto professionale, durata e isolamento superiore.

In effetti, la struttura in metallo è molto più robusta del legno. Ciò è in parte dovuto al fatto che il metallo è più forte, ma anche perché il legno può eventualmente deformarsi e interferire con la buona tenuta e l’isolamento della serra.

Si ritiene generalmente che il metallo abbia un valore R migliore (fino a 6 volte migliore!) ed è più efficiente del legno nel condurre il calore. Un telaio metallico può durare 40 anni e richiede minori costi di riscaldamento e raffreddamento. Tuttavia, ciò non significa che non puoi realizzare una struttura di serra in legno.

Greenhouse 4
Fonte: House Beautifu

Conclusione

Per riassumere, una serra è un ottimo modo per aiutarti a risparmiare denaro, tempo ed energia. Riducendo la quantità di acqua e fertilizzanti necessari, puoi ridurre le tue bollette mensili. Sono anche migliori per l’ambiente poiché sono realizzati con materiali riciclati e riciclabili.

Quindi, costruendo la tua serra da giardino, non solo avrai un divertente progetto fai-da-te, ma otterrai anche piante e fiori più sani e ridurrai gli sprechi!

Continua a leggere altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!