Come trovare un broker assicurativo?

Non puoi essere sempre l’esperto in tutto, soprattutto quando si tratta di assicurarsi un contratto assicurativo da un’azienda. Diverse compagnie assicurative stanno attualmente regnando sui mercati con i loro pacchetti redditizi con belle stampe che nessuno si preoccupa di leggere. Tuttavia, è principalmente il luogo in cui le persone si preparano a perdere denaro. Si intrappolano in un affare che li mungerebbe solo per denaro piuttosto che fornire una copertura adeguata.

Di conseguenza, l’assunzione di un broker assicurativo può aiutarti a risparmiare il fastidio che sperimenti mentre cerchi una compagnia affidabile. Oltre a questo, il broker assicurativo ti assisterà anche nell’assicurare un affare a un prezzo incredibile. Possono anche aiutarti a metterti in contatto con aziende che non vendono i loro prodotti assicurativi direttamente ai clienti.

Pertanto, se sei convinto dell’idea di assumere un broker assicurativo, ecco i passaggi che puoi seguire per trovarne uno. Tuttavia, prima di approfondire il processo di ricerca di un broker assicurativo, ecco un breve paragrafo che spiega la differenza tra un broker assicurativo e un agente.

Comprendere la differenza tra i vari intermediari

È essenziale comprendere la differenza tra i vari intermediari finanziari che operano sul mercato. I due termini più comunemente usati sono “agente” e “broker” e sono spesso usati in modo intercambiabile da diverse persone che non capiscono la differenza tra i due.

Agente assicurativo

Fonte: Providentins.com

Un agente assicurativo è in genere il rappresentante di un’azienda e agirà per suo conto e non per te. Un agente è tenuto a firmare un contratto con la compagnia assicurativa che rappresenta, chiamato contratto di agenzia. Secondo i termini stipulati in tale documento, l’agente è vincolato dall’organizzazione che rappresenta e riceverà una commissione per ogni vendita di una polizza.

Broker assicurativi

Insurance Brokers
Fonte:ablelite.com

Al contrario, un broker assicurativo fungerà da rappresentante di te, l’acquirente. Nessun broker assicurativo ha stipulato un contratto con una compagnia di assicurazioni che lo leghi alle sue polizze. Come gli agenti, anche i broker assicurativi ricevono una commissione. Tuttavia, questa volta sarete voi e la società a pagare una commissione al broker per agire come intermediario. Se un broker desidera emettere una copertura per conto del cliente, chiederà all’assicuratore di emettere un allegato assicurativo e aiuterà il cliente a navigare attraverso i documenti necessari.

Trovare il giusto broker assicurativo

Ottieni consigli

Taling with Insurance Broker
Fonte: gallantriskinc.com

Il primo passo per trovare il broker giusto è ottenere consigli da colleghi, amici e familiari. In questo modo, non dovrai esaminare il candidato se ha già avuto a che fare con le persone che conosci in passato. Puoi anche cercare referenze su siti Web aziendali o organizzazioni commerciali per trovare un broker assicurativo affidabile. Cerchi un broker assicurativo che ti offra la migliore offerta? Visita laib.com.au.

Poiché il mercato è altamente competitivo, non accontentarti del primo broker che incontri. Cerca sempre, capisci e confronta le funzionalità offerte da un broker con altri, quindi prendi la tua decisione. Ottenere consigli è il modo più rapido per trovare un broker assicurativo affidabile poiché avrai la soddisfazione di aver servito qualcuno che conosci in passato e che verrà anche per te.

Intervista i tuoi candidati

Interview
Fonte: shorewest.com

Potrebbe esserci una fase di controllo tra questi suggerimenti se hai trovato qualcuno tramite collegamenti a siti Web di terze parti. Tuttavia, una volta che hai vagliato i tuoi candidati o li hai ottenuti tramite raccomandazione, è tempo che li grigliati con la tua curiosità e chiedi via tutto ciò che c’è nella tua testa. Molte persone si trattengono quando parlano con un broker assicurativo per non scoraggiarli con domande eccessive. Tuttavia, è anche proprio dove queste persone sbagliano.

La scelta di un broker assicurativo è una relazione di una vita. E non funzionerà con qualcuno che non può nemmeno rispondere alle tue domande nel primo incontro o trova fastidioso rispondere a ogni piccola cosa che ti passa per la testa. Se non sai cosa chiedere, considera di rivedere le seguenti domande per interrogare il tuo potenziale broker assicurativo di persona o per telefono.

  • Da quanto tempo lavori nel settore e cosa ti distingue dagli altri?
  • Che tipo di assicurazione vendi? Sei associato a qualche azienda?
  • Hai ricevuto credenziali come Chartered Property and Casualty Underwriter (CPCU) o Certified Insurance Counselor?
  • Rappresenterete qualche assicuratore specifico se portiamo avanti questo accordo?
  • Come comunichi? Sarai disponibile su una chiamata durante l’orario di lavoro? Corrispondete tramite e-mail?
  • Conosci il settore per cui sto cercando un’assicurazione?
  • Da quanto tempo sei certificato come broker assicurativo?

Confronta sempre

Insurance
Fonte: Irishtimes.com

Sì, acquista per il tuo broker assicurativo come faresti per i tuoi stivali e desideri solo il miglior affare per te stesso. Non c’è niente di male nel confrontare le polizze offerte dai diversi broker per scegliere quale sia la migliore. Oltre a questo, puoi anche fare una scelta in base al tipo di copertura che queste polizze forniranno, alla compagnia assicurativa con cui ti assicurerai il contratto e agli eventuali servizi di riparazione offerti dal broker una volta firmato il contratto.

Confrontare i broker con gli standard di settore stabiliti non ti porterà da nessuna parte. L’assicurazione è un mercato molto competitivo. Troverai sempre qualcuno che ti offre la stessa polizza a un prezzo inferiore. Pertanto, se desideri l’offerta migliore per te stesso, confronta il tuo broker assicurativo con altri e vedi come ti stanno fornendo un vantaggio sul mercato.

Conclusione

Ora che conosci i passaggi necessari per trovare un broker assicurativo, seguili alla lettera e trova un agente affidabile. Non c’è niente di male nel voler prendersi il tuo tempo ed essere meticoloso con la tua scelta. Ottenere l’assicurazione è un affare più grande di quello che molti fanno sembrare. Pertanto, non affrettare te stesso o la tua decisione e controlla il profilo di ogni candidato che ricevi.

Continua a leggere altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!