Wednesday, October 20, 2021
Tutto sulle ultime informazioni


Dead Rising: l’ultimo di noi

L’ultimo di noi è l’ultima sensazione di videogioco sulla scena. Imballato pieno di personaggi memorabili e una trama afferratrice, l’ultimo…

By Umair , in Giochi , at Settembre 8, 2021

L’ultimo di noi è l’ultima sensazione di videogioco sulla scena. Imballato pieno di personaggi memorabili e una trama afferratrice, l’ultimo di noi è un gioco perfetto per chiunque gode di giochi con azione martellante e la promessa di entusiasmi incredibili. Sulla base del popolare franchising dei videogiochi, l’ultimo di noi segue il viaggio di un giovane ragazzo di nome Joel che si trova orfano dopo che i suoi genitori vengono uccisi da un gruppo di infetto. Lasciato da solo, Joel inizia a sviluppare un misterioso poteri – può percepire i pensieri della popolazione attraverso i sogni, vedere attraverso gli oggetti, e persino manipolare i suoi muscoli. Giocare come Joel, ti ritrovi alla ricerca della tua vita, e il resto dell’ultimo di noi, un mondo gestito dall’infezione.

 

Scansione della pre-qualità: l’ultimo di noi ha una qualità dell’immagine eccellente, ma se vuoi assicurarti che tutto sia chiaro quanto potrebbe essere, controllare lo schermo. Le linee di scansione sono pulite e chiare. L’ultimo di noi è stato rifatto per il nuovo PlayStation 4, quindi aspettati di vedere tutto il cristallino con questa versione.

 

Scansione d’azione: se hai giocato la versione originale dell’ultimo di noi, allora ti sentirai a casa quando si gioca l’ultimo di noi sulla nuova PlayStation 4. La fotocamera è ancora efficace, quindi puoi puntare e fare clic per scoprire gli ambienti. Il gioco è per lo più giocato in prima prospettiva, quindi dovrai davvero guardarsi in giro per trovare i tuoi amici e nemici. L’ambiente è splendidamente reso e gli attori sono incredibilmente realistici. Le animazioni facciali hanno tutto il realismo che potresti chiedere. L’ultimo di noi gioca proprio come se avessi giocato il gioco originale – avventura con una trama intensa.

 

Grafici della morte: l’ultimo di noi si svolge nel prossimo futuro, vent’anni dopo gli eventi del primo gioco. Un uomo di nome Joel, giocato da Hollywood Vet Neill Blomberg, si sveglia in un letto d’ospedale. Non è solo, dato che c’è un visitatore nella stanza – sua madre, interpretata da Jennifer Aniston. Joel non ha ricordo di quello che è successo durante il suo coma. Quando ricorda, non è troppo lontano dal normale, tranne che il suo ricordo non è così forte come dovrebbe essere, e non è molto felice.

 

Joel è determinato a imparare cosa è successo a sua madre e figli, e presto si ritrova ad andare dopo i documenti clinici che forniscano alcuni dettagli. Si scopre che un virus ha ucciso i suoi genitori e figli, e anche che sua moglie è infettata. Ora, Joel è fuori per trovare la sua famiglia e proteggerli. Qui è dove il gioco inizia a perdere il suo vapore.

 

Non solo siamo stati introdotti a una nuova trama, ma i personaggi vengono gettati anche nel mix. Incontri i genitori del primo gioco e ottieni un’introduzione ad altri membri della loro famiglia. C’è un nuovo ragazzo nel gruppo (Nathan) e una donna incinta (Dawn). Stanno parte di un esperimento per clonarli, e il loro figlio finisce per morire mentre stanno cercando di estrarre il bambino clonato da lei.

 

La trama si addensa rapidamente. Ciò che inizia come un semplice esperimento medico si evolve rapidamente in una storia inquietante di scienza sbagliata. Joel e gli altri devono combattere per rimanere vivi e trovare risposte che potrebbero cambiare il futuro dell’umanità. Una sequenza mi ha lasciato a crescere era quando ti è stato detto che il virus era responsabile per gli zombi che abbiamo visto nei rimorchi per il gioco. Quindi, mi sono reso conto che l’infezione era così grave che anche i sopravvissuti non avrebbero lasciato alcuna resistenza. La fine mi ha lasciato sperando che il gioco ci darà almeno un altro gioco in aumento morto.

 

Tuttavia, sono felice di dire che l.a. Noire è un gioco divertente con immagini e storie eccellenti. Le sequenze zombie sono eccitanti, e la storia riesce a mantenere il giocatore interessato in tutto. Questo gioco sicuramente non mi ha deluso.

Continua a leggere altri articoli

Comments


Lascia un commento


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!