Guida per principianti alla fotografia – Ciao Boox

Scattare foto non è solo il modo migliore per catturare momenti speciali, ma anche per raccontare storie e condividere i momenti più gioiosi della vita attraverso i ricordi. Quindi, che tu stia pianificando un viaggio di vacanza fuori dal paese con la famiglia, stia per sposarti o diventare genitore, la fotografia ti consentirà di immortalare i tuoi ricordi più belli.

Tuttavia, se non hai molta familiarità con la fotocamera del tuo smartphone o non hai mai utilizzato una fotocamera reflex digitale o una DSLR prima, allora può essere un po’ scoraggiante. Questo è vero soprattutto se hai intenzione di farne una carriera. La buona notizia è che non è così complicato come sembra. In questa guida, discuteremo alcune delle basi della fotografia e dei suggerimenti che ti permetteranno di ottenere i migliori scatti come principiante.

Familiarizzare con le basi della fotocamera

Fonte: rawpixel.com

Prima di iniziare a scattare foto, è una regola empirica familiarizzare con il funzionamento dell’attrezzatura scelta. Conoscere la meccanica e le caratteristiche della fotocamera, che si tratti di una DSLR o di uno smartphone, ti consentirà di massimizzarne l’utilizzo e di ottenere scatti molto migliori di quelli che avresti se non lo avessi fatto.

Ad esempio, sapere come attivare e disattivare il flash automatico, modificare la velocità dell’otturatore e ingrandire e rimpicciolire può trasformare quelle che altrimenti sarebbero immagini insignificanti in fantastiche. Per questo motivo è sempre una buona idea rimandare al manuale del dispositivo o alle risorse online presenti su di esso. Detto questo, ecco alcune delle funzionalità più comuni che potresti trovare e che dovresti utilizzare a pieno effetto:

    • Modalità griglia e mirino. Come suggerisce il nome, la modalità griglia consente agli utenti di avere una griglia di pianificazione sullo schermo per valutare meglio le proporzioni del soggetto. D’altra parte, la funzione del mirino può aiutarti a definire una strategia per la composizione della tua foto.
    • Ingrandisci. In genere, si consiglia di mantenere questa modalità predefinita perché lo zoom troppo vicino o troppo lontano può ridurre la qualità dell’immagine. Tuttavia, una migliore comprensione dei limiti del tuo dispositivo riguardo a questa funzione ti consentirà di trarre vantaggio dal suo utilizzo.
    • Messa a fuoco. Sebbene la maggior parte delle fotocamere sia dotata automaticamente di messa a fuoco automatica, dovresti comunque capire come mettere a fuoco manualmente una volta che ti senti più a tuo agio con le altre basi della fotografia. Ciò può portare a immagini visivamente più accattivanti ed emozionanti.
    • Bilanciamento del colore. Questa funzione può essere utile perché può aiutarti a risolvere i problemi di illuminazione e garantire che le tue immagini non contengano colori indesiderati.
    • ISO. Questa funzione influisce sulla sensibilità alla luce della fotocamera e può determinare quanto diventano sgranate le tue foto.
    • Velocità dell’otturatore. La velocità dell’otturatore può determinare quanto sono scure o sfocate le immagini. Quindi, è fondamentale trovare il giusto equilibrio.
  • Istogramma. Questa funzione rappresenta i valori di colore visualizzati nel dispositivo. Mantenendo i valori di cui sopra nella giusta impostazione, sarai in grado di scattare foto migliori.
  • Veloce. Sebbene sia pratica comune attenersi alle luci esterne, è comunque necessario avere una buona comprensione di come funziona il flash della fotocamera nel caso in cui non siano disponibili altre fonti di luce.
  • Apertura: avere il controllo sulla luce delle immagini è fondamentale per la loro qualità. E avrai più controllo regolando le impostazioni di apertura della tua fotocamera.

Suggerimenti per la fotografia

Photography
Fonte: rawpixel.com

Una volta che hai familiarizzato con la tua attrezzatura, il passo successivo è iniziare a esercitarti. Cerca foto che risuonano con te e scegli su quale tipo di nicchia fotografica vuoi concentrarti. Non aver paura di pubblicare le immagini sui social media perché sarai in grado di ottenere informazioni preziose su cosa puoi fare per migliorare. Già che ci sei, perché non trasformare i tuoi scatti social in un bellissimo fotolibro regalo su mysocialbook.com? In questo modo, puoi raccogliere le tue foto preferite in un fotolibro fisico, tracciando il tuo viaggio da principiante a veterano!

  • Avvicinati. Non si può negare che l’ingrandimento può ridurre notevolmente la qualità dell’immagine della tua foto. Tuttavia, avvicinarsi al soggetto non lo farà. In quanto tale, ha senso avvicinarsi se è sicuro.
  • Pratica sempre. A differenza di prima, oggigiorno è più facile fare pratica con la fotografia. Dopotutto, non devi spendere per la pellicola poiché la maggior parte delle fotocamere e degli smartphone moderni possono scattare foto in digitale. Quindi assicurati di continuare a esercitarti. Farà la differenza.
  • Controlla l’illuminazione. Una mancanza di luce o ombre dure può avere un grave impatto sulle tue foto. Pertanto, ti consigliamo di avere una fonte di luce esterna prima di iniziare il servizio fotografico.
  • Considera la composizione della foto. Una delle chiavi per scattare foto eccellenti è considerare la disposizione di tutti gli elementi visivi dello scatto. Dopotutto, consente all’immagine di raccontare una storia più coesa. Quindi assicurati di prendere in considerazione la sua composizione e attenersi alla regola dei terzi quando possibile.
  • Prendi una classe. Oltre alla pratica, uno dei modi più efficaci per migliorare la fotografia è seguire un corso. Molti dei corsi possono essere seguiti su Internet, permettendoti di imparare da casa invece di frequentare lezioni di persona. E poiché il costo può variare, una piccola ricerca ti aiuterà a trovarne uno che non romperà la tua banca.
  • Tieni a mente la prospettiva. Ci sono momenti in cui uno scatto semplicemente non funziona a causa dell’angolo. Quindi assicurati di provare altre prospettive.
  • Sperimenta con i filtri. Sebbene la maggior parte preferisca utilizzare un programma di modifica delle immagini per far apparire le proprie foto come previsto, molti smartphone sono dotati di fotocamere dotate di una buona dose di filtri. Non è una cattiva idea sperimentarli poiché puoi risparmiare un sacco di tempo se ne trovi uno che si adatta alla foto che hai scattato.

Conclusione

Photography 1
Fonte: rawpixel.com

La fotografia è molto più accessibile oggi rispetto al passato, grazie alla tecnologia di ultima generazione. In effetti, chiunque abbia uno smartphone di fascia media può scattare foto impressionanti. Tuttavia, non commettere errori; ci vuole ancora un po’ di lavoro. Assicurati di apprendere e comprendere il tuo dispositivo e le sue funzionalità e associali a buone pratiche fotografiche.

Continua a leggere altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!